Marmo Bianco venato di Carrara

Caratteristiche del Marmo Bianco venato di Carrara

Il marmo bianco venato di carrara è un marmo esclusivo. L’esclusività di questo marmo si nota sopratutto per il suo impiego a livello internazionale in grandi progetti di design. Il marmo bianco venato di carrara si estraee esclusivamente delle Alpi Apuane, piu precisamente nei bacini marmiferi di Collonata, Canalgrande, Fantiscritti. 

La caratteristica che rende questo materiale particolarmente addato ai progetti di design sono le sue venature inclinate a 45°, le quali disegnano armogniose figure giometriche. Tendenzialmente il fondo di questo marmo è un bianco c, le sue venature sono aperte e di colore grigio scuro

Utilizzi principali Marmo Bianco venato di Carrara

principalmente questa tipologia di marmo è utilizzata per le seguenti lavorazioni:

  • Pavimenti e rivestimenti di pregio.
  • Grandi lastre particolarmente adatte a progetti di design.
  • Lavorati di qualsiasi misura e dimensione.
detaglio_marmo_bianco_venato_di_carrara

Scheda tecnica

Tipo testUnità di misuraRisultato
Carico di rottura [UTS] a pressionekg/cm2 127
Carico di rottura [UTS] dopo congelamentokg/cm21110
Carico di rottura [UTS] a flessionekg/cm213,2
Dilatazione termica linearemm/m°C33
Coefficiente Assorbimento Acqua%0,17
Resistenza agli urticm0,4
Resistenza all'abrasionemm63
Peso per unità di volumeKG/m3 2700
Logo

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità Premendo il tasto “Ok” si continua  a navigare sul sito e si acconsente all’uso dei cookie.

× WhatsApp